Braccialetto con charms

braccialetto con charms

Questo braccialetto con charms in vetro è il pensiero che ho spedito alla mia abbinata Rosalba per lo swap che Federica del blog Squitty dentro l’armadio aveva lanciato per l’ispirazione a tema del mese di marzo: il tema era “le foglie”.

Devo dire che il tema mi ha messo un po’ in difficoltà poi mi sono ricordata di aver creato una collana con una foglia come centrale (che potete vedere qui ) e mi sono venute in mente queste foglie in vetro che andavano proprio bene per realizzare il braccialetto con charms, il pensiero dello swap.

Non sapevo la misura del polso di Rosalba quindi ho tagliato un pezzo di catena un po’ più lunga del mio polso e, da una parte ho applicato il moschettone per la chiusura, dall’altro una fogliolina color nero per dare un effetto completo alla creazione.

braccialetto con charms 6

Poi ho applicato le foglie a distanza regolare: per quelle verdi non c’erano problemi perchè avevano già il loro anellino ma quelle rosa….. un dramma: nessuno dei miei anellini passava dal forellino. Ho fabbricato io l’anellino porta charms e, considerato che potrebbe servire a tanti, ho deciso di farvi il tutorial.

Servono, oltre alla perla che volete trasformare in charms:

un pezzo di filo di ottone circa 7 cm (io uso quello di rame argentato da 0,60 mm , molto malleabile ma resistente)
pinze a punta tonda
pinze a punta piatta curve

Inserite il pezzo di filo di ottone nel foro lasciandone una parte più lunga dell’altra. Piegate il filo, con le dita va benissimo, il più vicino possibile alla perla

braccialetto con charms 2

Continuate a piegare il filo fino a far incrociare le due parti, possibilmente nel centro del diametro della perla, avvolgeteli una volta e unite i due fili. Piegate a L il filo più lungo e

braccialetto con charms 3

tagliate a circa 2/3 mm dall’incrocio, il filo più corto. Con la pinza a punte tonde realizzate un anellino con il lato più lungo

braccialetto con charms 4

e, tenendo fermo l’anellino appena creato, con la pinza a punte piatte curve fate girare il filo intorno ai due intrecciati. Avete realizzato così un anellino porta charms con nodo ad orefice.

braccialetto con charms 5

A questo punto inserite un anellino applicate il charms alla catena.

Ecco come ho realizzato il braccialetto con charms per Rosalba.