Crea sito

Perle d’acqua dolce

Perle nere e madreperla

perle nere e madreperla

Le perle nere e madreperla sono la mia proposta per questo inizio di primavera. Come sicuramente avrete notato quest’anno le vetrine hanno proposto una moda in bianco e nero per l’inizio della primavera. Personalmente non vedo l’ora che venga la bella stagione per riempire l’armadio di colore ma la moda di quest’anno ha deciso il contrario.

Non che mi stia adeguando alla moda, non lo farò mai perchè mi piace essere libera di scegliere come vestirmi ma ho pensato che il bianco e nero e, in questo caso le perle nere e madreperla, sono colori estremamente eleganti e la collana sarebbe stata bene, oltre che in questo periodo, anche con abbigliamenti molto classici. In più l’oriente di queste perle nere è tendente al blu scuro e quindi possiamo anche scegliere di abbinare la collana con il colore blu o azzurro.

Per lasciare inalterata la leggerezza i cerchi di madreperla, ho deciso di utilizzare dei chiodini inseriti nei buchi delle perle anzichè di far passare il filo argentato attraverso tutta la perla realizzando il nodo ad orefice per collegare la madreperla alle perle nere all’estremità del chiodino.

Tra i nodi ad orefice delle perle nere e quelli della madreperla ho inserito dei piccoli anellini argentati per creare più spazio perchè le dimensioni della madreperla tendevano a prevalere sulle perle nere. Così invece si è creato un equilibrio di forme e dimensioni che rende la collana armoniosa.

Una collana in perle nere e madreperla dedicata a tutte quelle donne che amano essere sempre eleganti in ogni momento della giornata, una collana che veste senza essere invasiva ma che completa un outfit elegante.

Perle di fiume e howlite turchese

perle di fiume e howlite

 

La collana con perle di fiume e howlite turchese l’ho letteralmente sognata una notte al mare: l’accostamento delle perle, in questo caso sono piccole perle di fiume ma nel nostro immaginario le perle vengono dal mare, abbinate all’azzurro delle piccole chips di turchese e alla perla centrale in howlite richiamano nei colori proprio il mare.

Mi piaceva l’idea di realizzare una collana a doppio filo che però creasse dei disegni, così ho alternato le perle di acqua dolce infilati su due fili, ad una chip di turchese dove i fili si inseriscono insieme. Come centrale ho scelto una pietra di howlite, il cui colore è bianco latte, può presentare venature nere e il suo aspetto è opaco con lucentezza vitrea. Per la sua natura porosa è una pietra che viene spesso sottoposta a colorazione azzurra per imitare il turchese come in questo caso o rossa per imitare il corallo.

La collana con perle di fiume e howlite turchese è una via di mezzo tra il classico e lo sportivo. La perla, che sia naturale o coltivata, di mare o di fiume, è sinonimo di eleganza ma le perle di turchese che sono intercalate, per la loro forma irregolare, spezzano la serietà e l’eleganza delle perle.

La lunghezza della collana con perle di fiume e howlite turchese, circa 50 cm., ne fa una collana da matinee quindi un bijoux da portare di giorno, magari per un impegno di lavoro formale o con un abbigliamento elegante ma sicuramente non la sera dove l’eleganza è d’obbligo.

Se vi è piaciuta questa creazione, potete seguirmi anche sulla mia pagina Facebook “La magia delle pietre

 

Collana pied de poule

collana pied de poule

La collana pied de poule prende il nome dalle perle in madreperla disegnate con il motivo pied de poule che, generalmente si può trovare, nelle stoffe di gonne o abiti.

Come ormai sapete, nella scelta delle perle, quello che mi fa decidere se acquistarle o meno, sono i sentimenti che mi ispirano nel momento in cui le vedo. Quando mi sono capitate sotto gli occhi queste perle non potevo certo farmele scappare: sono troppo simpatiche. L’idea di riportare sulle perle in madreperla un disegno che sino ad oggi era esclusiva di un tessuto l’ho trovata subito molto originale.

Per non rendere tutta la collana pied de poule molto pesante ho scelto di usare poche perle disegnate e dividerle con perle di vetro degli stessi colori del disegno: bianche e nere. Avrei anche potuto scegliere delle perle di colori diversi, considerato che sia il bianco che il nero sono colori facilmente abbinabili, ma ho preferito mantenere una continuità per dare quel tocco di eleganza che la simpatia delle perle non consentirebbe.

Stesso discorso per gli elementi di color argento che ho utilizzato per dividere le perle e per dare leggerezza e movimento a tutta la collana pied de poule. Anche l’aver concatenato le perle bianche e nere una ad una contribuisce a movimentare ancora di più tutta la creazione.

Io l’ho indossata sia su un vestito nero che su un dolcevita bianco ma, questa estate, non mancherò di portarla sulle camicette bianche e, perchè no, anche su colori pastello però la vedo benissimo anche su un prendisole giallo che aspetta nell’armadio, la bella stagione.

Spero che vi sia piaciuta la collana pied de poule e vi ricordo che potete seguirmi anche sulla mia pagina Facebook “La magia delle pietre

Perle e cristalli

perle e cristalli

Perle e cristalli sono i protagonisti di questa lunga e dolcissima collana. Con vari accostamenti ho creato due sequenze che compongono la collana.

Una sequenza è formata da una perla d’acqua dolce leggermente rosata con ai lati due cristalli tondi più piccoli per dare luce alla perla, l’altra sequenza è costituita da un cristallo rosa tagliato a cubo e bucato di traverso e due cristalli. Entrambe le sequenze sono inserite in un filo di rame argentato e concatenati tra di loro con nodo ad orefice.

In questa collana perle e cristalli sembrano che si rincorrano in un delicato gioco di luci e ombre: i piccoli cristalli sfaccettati creano luce e le perle più grandi, le ombre.

Trovo che l’abbinamento di perle e cristalli sia molto delicato e raffinato quindi, anche se si tratta di una collana lunga, sarà abbinata ad un outfit molto semplice e possibilmente scuro per dare tutto il risalto al bijoux e ai suoi colori nei toni delicati del rosa, che diventerà il protagonista del vostro abbigliamento, portata sia lunga che a due giri.

 

Madreperla piccola

madreperla piccola

Il girocollo in madreperla piccola l’ho realizzato per mia figlia.

Quando ha visto il girocollo in madreperla che avevo realizzato per me ( che potete vedere qui ) mi ha chiesto di farne uno anche per lei però, conoscendola bene, prima di realizzarla gliel’ho fatta vedere perchè so benissimo che a lei le perle o le pietre di grandi dimensioni, non piacciono.

Mentre aspettavo che lei avesse l’opportunità di vedere il mio girocollo durante uno dei suoi viaggi a casa, ho cominciato a guardare on line se ci fosse una madreperla piccola simile a quella che ho utilizzato  per la mia. Fortunatamente l’ho trovata e l’ho comprata subito. Infatti la madreperla piccola che ho acquistato per lei, le è piaciuta subito.

A differenza della mia, nella realizzazione di questo girocollo in madreperla piccola, ho utilizzato una catena argentata per rendere più leggera e fine la creazione: se nella mia il color bronzo della catena faceva un bellissimo contrasto con la grandezza delle perle, in questa sarebbe stato eccessivo considerate le dimensioni ridotte della madreperla.

Per completare la parure, considerato che le dimensioni della madreperla piccola me lo consentivano, le ho realizzato anche gli orecchini pendenti che lei indossa.