Crea sito

Perle d’acqua dolce

Pendente di madreperla e perle in vetro

Questo pendente di madreperla e perle in vetro è uno dei primi lavori che ho fatto. Anni fa, camminando in riva al mare, ho trovato un pezzo di madreperla e, per la sua forma particolare e per i suoi colori, mi è subito venuta l’idea di farne un pendente. Come non lo sapevo ancora. Tornata a casa dalle ferie, ho cominciato a spulciare i vari libri di perline e ho trovato la soluzione: utilizzare un filo d’argento per ingabbiarlo per poi appenderlo al cordoncino. Per lo stile del pendente ho preferito montarlo su un gruppo di cavetti scuri e ho arricchito il tutto con perle in vetro madreperlate. 

pendente di madreperla

Perle di fiume e ametista

Come per questa collana in perle di fiume e ametista, l’ispirazione per le mie collane solitamente la prendo circondandomi di tutte le pietre che ho in casa e accostandole tra di loro fin quando non trovo qualcosa che mi convinca.

Altre volte faccio un giro per il web oppure curiosando nelle vetrine dei negozi e quello che mi colpisce cerco di riprodurlo. Questa girocollo è una di quelle. Non ricordo dove ho visto l’originale ma mi piaceva e in casa avevo già tutto il necessario per farla.

Ho utilizzato delle perle di fiume rosate per dare più risalto al colore delle perle di ametista e gli strass degli intercalari color argento, danno luce alla pietra. Il risultato è estremamente elegante.

perle di fiume e ametista