Centrotavola natalizio

centrotavola natalizio

 

Il centrotavola natalizio è stata un’idea nata a luglio mentre ero al mare (le idee nascono quando meno te lo aspetti!) e più precisamente quando ho trovato la pigna che ho trasformato in albero di natale.

La realizzazione del centrotavola natalizio è semplicissima e, a parte la colla a caldo che si può sostituire con una normalissima colla, è composto da materiali che ognuno di noi può trovare in casa. Ricicliamo 😉

La base è un vassoio dei pasticcini a cui ho attaccato tutto intorno, con la colla a caldo, dei rotoli di cotone. Per il protagonista della composizione, l’albero di natale, ho utilizzato una pigna che ho decorato con il glitter incollato con la colla vinilica e una stella realizzata incollando delle gocce di cristallo su un cerchio in cartoncino. La coccinella portafortuna, anch’essa riciclata, completa l’albero di natale.

albero di natale

 

Per evitare il pericolo che il cotone sul vassoio potesse prendere fuoco e poter sostituire le candele quando sono finite, ho realizzato dei portacandele con l’alluminio da cucina arricciandolo sui bordi e incollato con la colla a caldo alla base in modo che non si muova. 

particolare centrotavola

Completano il tutto i ciuffetti di cotone e pezzettini di legno, semi e piccole pigne sparsi sul cotone e un bel fiocco rosso che circonda il vassoio impreziosito da un rametto di pino finto.

Ed ecco pronto il centrotavola natalizio: semplice, veloce e con materiale di riciclo.

centrotavola