Collana a tre fili

collana a tre fili

Questa collana a tre fili è nata da un acquisto sbagliato. A gentile richiesta di mia figlia ho comprato le perle per realizzare una collana uguale ad un’altra che aveva trovato in una delle mie tante scatole e che non vi ho ancora presentato.

Quando le perle in vetro madreperlato sono arrivate ….. sorpresa: erano molto più scure di quelle che avevo comprato precedentemente. Certo sono perle fatte a mano e potevano presentare delle differenze con quelle che avevo già acquistato ma non pensavo così tanto. Fortuna vuole che avevo preso anche altre perle simili e ho potuto realizzare ugualmente la collana a mia figlia.

Che fare con queste perle? Le perle erano molte e mi è venuta in mente la collana a tre fili in perle di vetro azzurra che avevo realizzato anni fa e che potete vedere qui. Con qualche dubbio perchè queste perle madreperlate marroni sono più grandi di quelle azzurre che ho usato per l’altra collana, mi sono messa a concatenare le perle una ad una cercando di equilibrare le varie sfumature delle perle. Non solo: ho diviso le perle per grandezza e ho realizzato tre fili partendo da quello con le perle più piccole vicino al collo per finire con quelle più grandi del filo esterno.

Questo è il risultato di tanto lavoro e devo dire che ne sono estremamente soddisfatta. La collana a tre fili è molto elegante, raffinata e molto ben equilibrata. Avendo concatenato le perle una ad una, la loro grandezza non l’ha resa pesante.

Una collana da portare su un outfit chiaro per farla risaltare: in inverno un dolcevita bianco o beige, la collana e una giacca vi renderà eleganti. In estate, su una camicetta con solo un bottone aperto sarete eleganti: con una maglietta sarete sportive ma con classe.

Spero che questa creazione vi piaccia come piace a me e se volete, potete continuare a seguirmi sulla mia pagina Facebook “La magia delle pietre“.