Collana primavera

 

collana primavera

La collana primavera è nata dal mio innamoramento per le grandi perle rotonde in resina con i colori della primavera: verde, rosa, pesca tutti nelle tonalità pastello.

Nonostante fossero in resina, materiale che uso pochissimo perchè preferisco la pietra naturale, il vetro e il cristallo, i colori di queste perle hanno fatto vibrare la mia voglia di caldo e di bella stagione. Ho acquistato insieme le perle tonde e quelle grandi quadrate che erano destinate, nella mia mente, ad altre creazioni.

Quando le ho avute in mano mi è parso subito naturale accostare tutte le perle in un’unica creazione perchè i colori erano molto simili. Visto la grandezza delle perle, sono tutte da 2 cm., ho cercato di distanziarle ma senza i link che uso abitualmente. Cercando tra le varie catene ho trovato quella che ho utilizzato i cui elementi assomigliano a piccole foglie decorate, perfette per la collana primavera con i suoi colori pastello che ricordano i fiori che stanno sbocciando.

Per completare la collana primavera ho scelto di inserire un centrale in metallo color argento che, con il suo disegno, ricorda anche lui un fiore.

Il risultato è una collana lunga dato dall’inserimento delle foglioline per mitigare la grandezza delle perle e rendere la creazione più delicata e leggera.

Con cosa indossarla? Beh….. l’altro giorno passando davanti alla vetrina di Zara, ho notato che il colore dominante era il color pesca e mi è subito venuta in mente la collana primavera: accostamento per colore dato dallo stessa sfumatura presente nelle perle tonde e accostamento per contrasto per gli altri colori e per gli elementi in metallo argentato della collana primavera. Perfetto!

Spero che questa collana primavera vi sia piaciuta e vi invito anche sulla mia pagina Facebook “La magia delle pietre