Collier di swarovski

collier di swarovski

Il collier di Swarovski è un’idea che ho inseguito per molto tempo e precisamente da quando ho acquistato il primo pendente Swarovski Fancy Stones Golden Shadow.

Come mi succede sempre, l’avevo acquistato perchè mi piacevano molto sia il colore che per la forma. Sinceramente non mi attirava molto l’idea di utilizzarlo solo come pendente: mi ispirava un contorno. Ho cominciato a studiare quali pietre Swarovski avrebbero potuto andare bene abbinate al pendente e ho scelto di acquistare altri cristalli dello stesso colore ma di forme diverse per formare il centrale del collier di Swarovski.

All’inizio avevo pensato di unire i vari cristalli con una tessitura di micro perle color argento ma dopo averne fatto metà ho visto che il risultato era molto pesante e le pietre non erano esaltate.

Quindi ho scelto di unire gli Swarovski con degli anelli leggermente lavorati. Il risultato è decisamente molto più armonico e le pietre risaltano sia nella forma che per il loro colore.  Le pietre scavate alternate a quelle piene danno leggerezza e movimento a tutta la creazione.

Questo collier di Swarovski partecipa ad un concorso Swarovski. Se ti piace puoi votarlo qui

Il collier di Swarovski è la mia ispirazione SHINING con cui partecipo all’iniziativa di Barbara, Federica, Fabiola e Rosalba

SHINING