Orecchini pendenti

orecchini pendenti

Gli orecchini pendenti sono il secondo tutorial che vi propongo in collaborazione con House of gem. In questo mi aveva colpito il tipo particolare di monachella e ho scelto di completare l’orecchino con cristalli color argento concatenati uno all’altro. Pur non portando orecchini ho trovato nel sito di House of gem tante monachelle veramente particolari che ispirano tante creazioni. Infatti anche il prossimo tutorial sarà sugli orecchini.

Chi conosce già la tecnica per creare gli orecchini, troverà questo tutorial molto semplice ma, essendo un tutorial, ho pensato a quelle persone che non conoscono ancora il sistema per realizzarne un paio.

Cosa serve per gli orecchini pendenti:

monachelle come nella foto
5 (o più) cristalli color argento
filo di rame argentato
2 chiodini
pinze

orecchini pendenti 1

Prendete un chiodino e inserite un cristallo e chiudete il chiodino. Per spiegare bene come formare gli anellini tra i cristalli vi suggerisco di guardare questo video caricato sul canale di House of gem: è in inglese ma guardando il video si capisce chiaramente come formare l’anellino. Per unire un cristallo all’altro prima di chiudere definitivamente l’anello, inserite il successivo.

Quando avete completato il pendente con 5 cristalli (ma se vi piacciono particolarmente lunghi potete unirne di più) inserite l’ultimo anellino nel gancino della monachella e stringetela.

orecchini pendenti 2

Preparate anche l’altro e gli orecchini pendenti sono pronti. Non trovate che siano semplici ma talmente eleganti che potrebbero essere indossati anche in serate importanti?