Parure in swarovski

parure in swarovski

La parure in swarovski è nata per il compleanno di mia figlia. Come tanti parenti, amici e conoscenti di quelle persone che creano qualcosa, anche lei ha spesso approfittato o è rimasta “vittima” dei regali handmade della sottoscritta. Quest’anno ho deciso che per il suo compleanno le avrei creato una parure in swarovski rosa che è il suo colore preferito, senza quei grandi “sassi” (come chiama lei le pietre dure) che generalmente uso per le mie creazioni. Questione di gusti.

La parte divertente della parure in swarovski è stato l’acquisto della materia prima: ho misurato, diviso, moltiplicato, contato e…. alla fine dal progetto iniziale, che prevedeva solo il girocollo e gli orecchini, mi sono ritrovata con girocollo, orecchini, braccialetto e un’altra decina di perle in rimanenza (ma solo perchè io sono una persona previdente 😉 ).

Come succede sempre quando si usano le perle e gli swarovski elements, il risultato è sempre molto elegante. L’idea della parure in swarovski è partita dall’utilizzo dei connettori che ho unito uno all’altro inframmezzandoli con perle tonde sempre in swarovski. La dimensione delle perle di 6 mm e il loro colore rosa tenue rende la parure molto delicata, non invadente ed estremamente elegante.