Crea sito

agata

Collana in agata e swarovski

Quando nella mia mente a preso forma questa collana in agata e swarovski si sono”materializzati” altri pensieri. Il principale è una domanda: da dove nasce la creatività????

Ho saputo che come me tante creative hanno “illuminazioni” quando, una volta appoggiata la testa sul cuscino e liberata la mente dai pensieri di ogni giorno, si abbandonano alle braccia di morfeo. In quel momento dal profondo del cervello emergono idee, soluzioni a problemi che sembravano insormontabili ecc.

Altre volte il semplice leggere un’idea di un’altra persona fa scattare la scintilla per creare. Come questa volta. Leggere l’idea di Ire del blog Bijoux… alla mano di un contest sulla cioccolata in cui si poteva postare anche bijoux che la ricordassero, mi ha fatto venire l’idea di utilizzare agata e perle swarovski nei toni del marrone come la cioccolata per la collana e “incartarla” nel colore dell’oro della catena come fossero cioccolatini preziosi. Sinceramente, a parte il poco tempo che ho a disposizione, anche l’idea di realizzare una collana che potesse “cambiare indossabilità”, mi ha fatto rimandare nel tempo questo progetto perchè avevo paura che non sarebbe venuta come la volevo io. Alla fine, preso il coraggio a quattro mani, mi ci sono dedicata ed ecco il risultato

swarovski

Il particolare del cambio di indossabilità è dato dalla possibilità di aumentare o diminuire i due giri centrali fino a portarli ad essere indossati come un girocollo.

Per realizzarlo ho lasciato aperti i due giri centrali inserendo alla fine di ogni filo due moschettoni che possono essere allacciati sul filo opposto all’altezza desiderata

DIGITAL CAMERA

Collana in agata grigia

Collana in agata

Una collana in agata grigia : ma come è nata? I colori delicati delle perle di agata grigia di questa collana che ho acquistato in più riprese senza un’idea precisa mi piacevano moltissimo. Poco per volta, acquisto dopo acquisto, la collana ha preso forma. Ho volutamente creato l’opposto nei cerchi di agata inserendo in uno la perla dentro, nell’altro lasciando le perle all’esterno per dare più movimento. Decisamente vistosa indossata, deve essere bilanciata da un abbigliamento senza fronzoli, lei è la protagonista.

Portachiavi

Avevo un portachiavi bruttino che finalmente si è rotto. Quale scusa migliore per farmene uno con le mie adorate pietre dure????? Naturalmente doveva essere abbastanza grande per trovare al volo le chiavi dentro la borsa (ma perchè sparisce sempre tutto nelle borse???): quindi ho usato una grande perla di corniola e ciondoli di agata. Così sono sicura di non impiegarci ore a trovarlo ed è anche molto carino. Spero che vi piaccia.

portachiavi

Parure in agata rosa

agata rosa

L’agata rosa di questa parure è semplicemente fantastica e, lasciatemelo dire, anche il risultato non è da meno. Ho visto questa agata rosa e me ne sono innamorata. Ma in quanti meravigliosi colori si può trovare l’agata? Dopo la collana lunga in agata blu, ho fatto una collana con il suo bracciale in agata rosa alternata a perle di vetro ed elementi color argento. Adattissima per questo periodo di fine estate.

Girocollo in tormalina e agata

tormalina

Il girocollo in tormalina e agata è stato realizzato con chips di tormalina mentre il pendente è in agata inserito nel girocollo con un anello in tormalina.

Bizzarra, imprevedibile, multiforme: la tormalina è una delle gemme più singolari esistenti in natura.

Il nome deriva – per corruzione – dal singalese Turamali.

Chimicamente è classificata come un silicato isomorfo di composizione complessa, con ferro, magnesio, litio … Ha durezza elevata (7,5 della scala Mohs) e lucentezza vitrea da trasparente a traslucida. Numerose sono le specie. Tra queste, le principali sono la Sciorlite, la Dravite, l’Ebaite e la Liddicoaite. Di queste ultime due, esistono numerose varietà tra cui la Rubellite, Siberite, Indicolite e Verdeite.

Nell’antichità l’uso delle tormaline come gemme è stato piuttosto limitato e sporadico. Furono tuttavia commerciate sia nel Medio Oriente che nell’area Mediterranea. Celebre è l’intaglio di tormalina raffigurante Alessandro Magno come Giove Ammone, che si conserva ad Oxford.  (testo tratto da www.Gemmyx.com)