Crea sito

argento

Collana in agata blu

collana in agata blu

 

La collana in agata blu che vi presento oggi è un elegante doppio giro.

L’agata che ho scelto, che vi ricordo essere una varietà di quarzo, è stata tagliata da una pietra di colore unico anziché da una striata a bande concentriche come quella che avevo utilizzato per creare l’altra collana in agata blu e che potete vedere qui: per questo motivo trovo che risulti più delicata.

Gli elementi in argento che ho inserito nella collana per esaltare il colore della pietra, sono grandi e particolari: sono realizzati con un filo attorcigliato fino ad ottenere le grandi perle che ho inserito nella parte lunga della collana, molto distanziate per evitare di rendere pesante tutta la creazione. La catenella che separa i gruppi di perle, che sono concatenate una ad una con nodo ad orefice, contribuiscono ad alleggerire tutta la collana in agata blu.

Per completare la collana ho inserito un semplice girocollo in catenella e perle.

Orecchini

 

 

orecchini

 

orecchini 2

Oggi orecchini…… e si, anche se io non porto gli orecchini ogni tanto mi piace crearne qualche paio un po’ particolare da regalare a mia figlia che ormai ne ha una collezione infinita.

Quando questo inverno il sito on line francese da cui mi servo spesso ha fatto i saldi, mi sono sbizzarrita facendo passare tutti gli articoli e mi hanno colpito questi due tipi di ganci: il primo per la sua forma arcuata piena e bombata, la seconda per gli swarovski incastonati entrambi però argentati, il mio colore preferito.

Per arricchire i primi ganci bombati, ho scelto delle perle di strass di swarovski a scalare nelle dimensioni e in tre gradazioni del rosa, collegate con nodo ad orefice.

Per gli altri orecchini mi hanno ispirato dei fiori stilizzati in ottone argentato che ho semplicemente inseriti nell’anellino del gancino.

 

Collana a doppio filo

collana a doppio filo

La collana a doppio filo è stata creata solo per mettere in evidenza il bellissimo centrale così tanto lavorato.

Con un centrale argentato battuto e smaltato nero ma soprattutto grande, avevo bisogno di un “contorno” leggero ma che ne richiamasse i colori. Pur essendo io una persona molto disordinata, in tutte le mie creazioni ho scoperto di ricercare l’equilibrio e la simmetria, quasi a compensare la parte “incasinata” che c’è in me.

Così nella collana a doppio filo, ho scelto di utilizzare una catena molto sottile argentata e piccoli cristalli neri per richiamare gli smalti. Per equilibrare il tutto ho raddoppiato la catena perchè altrimenti sarebbe stata troppo sottile e non si sarebbe notata.

Ecco un primo piano del bellissimo centrale che ho utilizzato nella collana a doppio filo

collana a doppio filo 2

Girocollo con cristalli

 

 

girocollo con cristalli

Con il girocollo con cristalli si chiudono i miei tutorial realizzati in collaborazione con House of gem. Questo girocollo realizzato con i bellissimi cristalli e una sottilissima catena in argento che potrete trovare sul sito di House of gem, può essere indossato in pendant con gli orecchini pendenti oppure con gli orecchini con cristalli. Lo so che ormai si trovano ovunque delle barrette simili (anche in swarovski) ma la soddisfazione che si prova a crearne uno con le proprie mani è impagabile.

Questo è un tutorial un po’ più difficile degli altri però, se seguite attentamente lo schema che troverete più avanti, riuscirete anche voi a realizzare questo girocollo con cristalli.

Per realizzarlo vi occorre:

1,80 m di catena sottile in argento
67 cristalli
filo in silicone misura 0,25
2 chiudicordoncini
1 anellino da 5 mm
1 anellino da 8 mm
1 moschettone
Smalto trasparente o colla per bijoux

girocollo con cristalli 2

Tagliate circa 2 m di filo in silicone e formate un rettangolo in cristalli seguendo lo schema. Un consiglio che posso darvi è di cercare di tenere sempre separati i due fili per evitare che si formino nodi, cosa che vi costringerebbe a ricominciare tutto da capo. Inserite i primi cristalli a metà filo e seguite il seguente schema.

girocollo con cristalli 4

Piegate a metà nel senso della lunghezza il rettangolo che avete ottenuto e chiudetelo sempre seguendo il seguente schema

girocollo con cristalli 5

Fate due nodini e, prima di tagliare il filo, mettete un goccio di smalto per unghie trasparente o di colla per evitare che il nodo si disfi e lasciate asciugare bene.

Piegate in 4 la catena e inserite un chiudicordoncino per parte schiacciando bene

girocollo con cristalli 3

 

Infilate il centrale in cristalli nella catena, inserite da una parte il moschettone e dall’altra l’anellino più grandi e il girocollo con cristalli è pronto.

Orecchini con cristalli

orecchini con cristalli

Gli orecchini con cristalli fanno parte dei tutorial che ho realizzato in collaborazione con House of gem. Vi avevo detto che nel loro sito ci sono tantissime monachelle molto particolari e, per questi orecchini, ho scelto due cuoricini in cubic zirconia a lobo, molto luminosi e ho deciso di aggiungere cinque piccoli cristalli a scalare. Una volta indossati creano un bellissimo movimento e danno molta luce al viso.

Per questi orecchini vi serve:

2 monachelle a lobo con cuore in cubic zirconia
10 cristalli
10 chiodini
10 pezzettini di catenella di lunghezza diversa
2 anellini
pinze varie.

orecchini con cristalli 1

Per realizzare gli orecchini con cristalli, per prima cosa tagliate la catenella in 5 pezzettini di lunghezza diversa (naturalmente tagliatene 2 per ogni lunghezza 🙂 )

orecchini con cristalli 2

Con la tecnica del nodo che trovate spiegato nel video che ho inserito nell’articolo degli orecchini pendenti, attaccate un cristallo ad ogni catenella.

orecchini con cristalli 3

Aprite l’anellino e inserite le cinque catenelle e la monachella, chiudete l’anellino, assemblate l’altro orecchino e gli orecchini con cristalli sono pronti.