Crea sito

corallo

Girocollo con corallo bambù

girocollo con corallo bambù

Il girocollo con corallo bambù e quarzi è una creazione in cui ho voluto giocare con un accostamento un po’ azzardato tra il colore molto forte del corallo bambù e la delicatezza dei quarzi multi colore.

Ho scelto volutamente quarzi di colore diverso perchè penso che un unico colore sarebbe sparito nel accostamento con il corallo bambù e il risultato è molto armonioso.

Nel girocollo con corallo bambù, le tre perle di corallo risaltano moltissimo tra le perle di quarzo ma non risultano eccessive e le perle in quarzo equilibrano tutta la creazione.

Ho concatenato tutte le perle con nodo ad orefice per rendere leggero tutto il bijoux e per dare respiro all’accostamento delle perle. Trovo che il nodo ad orefice sia un metodo favoloso per unire le perle infatti queste sono libere di muoversi, creano movimento e non risultano tutte accostate una all’altra. E’ una questione di gusti: ogni tanto creo collane infilate ma quasi sempre, anche in questi casi, inserisco delle piccole perline per distanziare le perle protagoniste del bijoux.

Il girocollo con corallo bambù è l’ideale sia per la stagione estiva sia per dare colore alla stagione invernale con outfit scuri. Con una camicetta leggermente aperta risalterà e si farà notare completando l’insieme.

Turchese e corallo bambù

turchese e corallo

Turchese e corallo bambù è un abbinamento che mi ha sempre attirato molto. Il colore della pietra turchese è molto difficile da abbinare e, a meno di non fare accostamenti azzardati, il colore migliore da accostare è il bianco che ne fa esaltare la tonalità e risulta molto elegante.

Però l’accostamento bianco e turchese per bello che sia è abbastanza scontato. Per questo ho voluto provare a realizzare una collana abbinando il turchese con il corallo bambù che mi piaceva molto.

Per questo motivo turchese e corallo bambù sono i protagonisti di questa collana. Ho scelto di accostare le perle tonde e lisce del turchese a tronchetti di corallo bambù per esaltare entrambe le forme e per dare movimento e un pizzico di estrosità alla creazione.

Per rendere più preziosa la collana ho inserito tra le pietre, piccole perle color argento. Le piccole perle danno anche luce la creazione, fanno risaltare le forme delle pietre turchese e corallo.

Trovo che la collana turchese e corallo bambù sia un bijoux quasi sportivo e adatto più all’estate che all’inverno ma se viene indossato su un outfit chiaro, una camicietta o un dolcevita di tessuto leggero, impreziosisce e completa anche l’abbigliamento elegante e invernale.

Collana perle

collana perle

La collana perle onice e corallo è un accessorio molto versatile. Le varie perle che la compongono e il loro colore rendono la collana perle onice e corallo indossabile su tantissimi outfit.

Il rosso acceso delle perle in corallo bambu tagliate a dado contrastano con la forma tondeggiante e con il bianco delle perle d’acqua dolce e, divise da intercalari color argento, le perle sfaccettate in onice risaltano nell’insieme.

Ci sono perle che hanno forme così particolari, come i cubi di corallo bambu che ho utilizzato in questa creazione, che, nonostante mi piacciano molto, trovo difficoltoso abbinare perchè generalmente risultano troppo importanti secondo i miei gusti e sento la necessità di smorzare questa sensazione. Nella collana perle onice e corallo ho trovato il sistema per addolcire l’importanza delle perle in corallo abbinando le perle di fiume che hanno una forma morbida.

Per il colore invece, ho voluto uno stacco deciso con il nero dell’onice: poco e nei posti giusti quasi non si nota ma fa risaltare i motivi ricorrenti di corallo e perle.

Trovato l’equilibrio, vi posso garantire che la collana perle onice e corallo l’ho già indossata tante volte e con abbigliamenti differenti anche se l’abbinamento che preferisco è su una semplice camicia bianca lasciata aperta di un paio di bottoni.

Cristalli rossi e corallo bambù

cristalli rossi

Cristalli rossi, corallo bambù e swarovski per la prima creazione del 2015.

Questa collana è nata ieri mentre ascoltavo il Concerto di Capodanno da Vienna: l’allegria che mi trasmetteva e la voglia di sperare che quest’anno sia sempre megliore dell’anno che è appena passato, mi ha ispirato una collana naturalmente rossa, colore che nella nostra tradizione, porta fortuna.

Ho scelto i cristalli rossi perchè sono brillanti e li ho abbinati al corallo bambù per avere un contrasto di materiali. Per finire piccoli biconi swarovski, alternati alle altre perle, per dare luce a tutta la collana e ancora più brillantezza: a chi non piace avere qualcosa di brillante a Capodanno? Ho infilato tutte le perle su un cavetto d’acciaio.

Prima che il concerto finisse la collana con i cristalli rossi era terminata e pronta per essere indossata come porta fortuna per l’anno nuovo e naturalmente, vi auguro che il vostro 2015 sia meraviglioso.

Collana in corallo

collana in corallo

La collana in corallo bambù è una creazione dedicata all’estate che sta per arrivare.

Naturalmente come in quella che vi ho presentato qui, è realizzata in corallo bambù, una pianta marina che, opportunamente trattata e colorata, assomiglia tantissimo al corallo vero.

I due fili sono rimasti a lungo nella scatola perchè non sapevo come utilizzarli: volevo qualcosa di speciale per una collana in corallo, non il semplice filo che comunque è molto bello ma che trovo noioso.

L’idea di utilizzare il connettore con swarovski in color argento è stata la soluzione che cercavo. Ho infilato in un cavetto la parte superiore e ho utilizzato un moschettone per chiudere la collana. Per il pendente invece ho concatenato a rosario e perle cercando di equilibrare la lunghezza totale della collana. Così realizzato il pendente dà leggerezza a tutta la creazione.