Crea sito

girocollo

Parure con Swarovski Elements

parure con swarovski elements

La parure con Swarovski Elements è un bijoux elegante e delicato nato dall’unione dei cristalli e delle perle Swarovski. La scelta del rosa perchè la parure è stata creata per mia figlia che ama questo colore.

In tanti conoscono gli Swarovski come i biconi che, tessuti, infilati ecc. ecc., si utilizzano per la creazione di bijoux luccicanti. Gli Swarovski Elements invece, spaziano dalle perle ad elementi in cristallo di diverse forme e fatture.

In questo caso ho voluto provare l’abbinamento tra le campanelle di cristallo con le perle mantenendo lo stesso colore ma in tonalità diverse.

Due diverse idee: una quella che vedete realizzata e l’altra con la perla pendente, unita alla campanella da un nodo ad orefice,  che ondeggiava con il movimento del corpo. Una volta creati i prototipi ho dovuto prendere una decisione e la scelta è caduta su quella che vedete perchè, anche se in un primo momento l’idea del movimento della perla mi attirava, il risultato restituiva una sensazione di “spezzato”, di incompleto. Così invece la parure con Swarovski Elements crea un effetto di unicità.

Come detto sopra la parure con Swarovski Elements è una creazione molto elegante, adatta non solo ad un abbigliamento elegante di giorno per impegni di lavoro ma anche per gli appuntamenti della sera: con la loro luce i cristalli illumineranno tutto l’outfit.

Spero che questa creazione sia di vostro gradimento e, se vi fa piacere, potete seguire anche la mia pagina Facebook “La magia delle pietre

Girocollo in agata bianca

girocollo in agata bianca

Il girocollo in agata bianca è un bijoux decisamente importante considerate le dimensioni delle perle di agata. Sapete che ogni tanto mi piace creare qualcosa di vistoso ma mantenendo una certa raffinatezza. In questo mi hanno aiutato le perle di agata bianche sfaccettate.

Questo è uno dei tanti bijoux di grandi dimensioni che ho creato, da indossare quando si vuole farsi notare senza perdere di vista l’eleganza. Lo immagino su un abito nero, in una serata importante: le sfaccettature dell’agata bianca daranno luce al girocollo, al volto e all’abito. Nonostante le dimensioni, il colore bianco contribuisce ad alleggerire il girocollo in agata bianca e da un effetto di contrasto anche con altri colori oltre il nero e si farà sempre comunque notare.

Il girocollo in agata bianca è semplicemente infilato su un cavetto in acciaio e, tra l’agata bianca, ho inserito delle piccole perle in color bronzo per dividere le perle, creare movimento e far risaltare il colore candido del bianco.

girocollo in agata bianca 1

Girocollo con corallo bambù

girocollo con corallo bambù

Il girocollo con corallo bambù e quarzi è una creazione in cui ho voluto giocare con un accostamento un po’ azzardato tra il colore molto forte del corallo bambù e la delicatezza dei quarzi multi colore.

Ho scelto volutamente quarzi di colore diverso perchè penso che un unico colore sarebbe sparito nel accostamento con il corallo bambù e il risultato è molto armonioso.

Nel girocollo con corallo bambù, le tre perle di corallo risaltano moltissimo tra le perle di quarzo ma non risultano eccessive e le perle in quarzo equilibrano tutta la creazione.

Ho concatenato tutte le perle con nodo ad orefice per rendere leggero tutto il bijoux e per dare respiro all’accostamento delle perle. Trovo che il nodo ad orefice sia un metodo favoloso per unire le perle infatti queste sono libere di muoversi, creano movimento e non risultano tutte accostate una all’altra. E’ una questione di gusti: ogni tanto creo collane infilate ma quasi sempre, anche in questi casi, inserisco delle piccole perline per distanziare le perle protagoniste del bijoux.

Il girocollo con corallo bambù è l’ideale sia per la stagione estiva sia per dare colore alla stagione invernale con outfit scuri. Con una camicetta leggermente aperta risalterà e si farà notare completando l’insieme.

Collier di swarovski

collier di swarovski

Il collier di Swarovski è un’idea che ho inseguito per molto tempo e precisamente da quando ho acquistato il primo pendente Swarovski Fancy Stones Golden Shadow.

Come mi succede sempre, l’avevo acquistato perchè mi piacevano molto sia il colore che per la forma. Sinceramente non mi attirava molto l’idea di utilizzarlo solo come pendente: mi ispirava un contorno. Ho cominciato a studiare quali pietre Swarovski avrebbero potuto andare bene abbinate al pendente e ho scelto di acquistare altri cristalli dello stesso colore ma di forme diverse per formare il centrale del collier di Swarovski.

All’inizio avevo pensato di unire i vari cristalli con una tessitura di micro perle color argento ma dopo averne fatto metà ho visto che il risultato era molto pesante e le pietre non erano esaltate.

Quindi ho scelto di unire gli Swarovski con degli anelli leggermente lavorati. Il risultato è decisamente molto più armonico e le pietre risaltano sia nella forma che per il loro colore.  Le pietre scavate alternate a quelle piene danno leggerezza e movimento a tutta la creazione.

Questo collier di Swarovski partecipa ad un concorso Swarovski. Se ti piace puoi votarlo qui

Il collier di Swarovski è la mia ispirazione SHINING con cui partecipo all’iniziativa di Barbara, Federica, Fabiola e Rosalba

SHINING

Girocollo in perle soffiate

girocollo in perle soffiate

Il girocollo in perle soffiate è una delle mie ultime creazioni post ferie.

Considerato che sono tornata dalle ferie i primi di agosto, il clima era ancora estivo quando l’ho realizzato e queste perle mi ispiravano sere d’estate: non per il colore ma per l’idea di poter indossare questo girocollo in perle soffiate su abiti o camicette senza spalline. Ve lo immaginate l’effetto ? Provate ad immaginare un bel vestito magari giallo (in questa estate era il mio colore must ….  e non chiedetemi perchè ), senza spalline e questo girocollo con le sue perle trasparenti e i sui disegni neri …. riuscite a vedere l’effetto?

A parte la leggerezza, nonostante le loro dimensioni, mi sono innamorata della trasparenza e dei disegni a spirale nero di queste perle in vetro soffiato per cui non ho voluto creare qualcosa di complicato. Ho infilato le perle intercalandole con mezzi cristalli neri e coppette in color argento completamente lisce in modo che nessun disegno potesse distrarre l’occhio dalle perle.

Il girocollo in perle soffiate è molto vistoso per la grandezza delle perle ma la loro trasparenza ne fa un bijoux leggero: sembra quasi che i disegni a spirare rimangano sospesi sul collo.