Crea sito

girocollo

Girocollo in granato

girocollo in granato

Il girocollo in granato e opale è nato girando le pagine di uno dei tanti negozi on line che “frequento” in cerca di novità. Mi aveva colpito soprattutto la forma a lamelle quadrate del granato e ho cominciato a pensare a come abbinarle in una eventuale creazione.

Quando sono arrivata all’opale ho notato subito queste piccole perle rosa quadrate e mi si è accesa la classica lampadina: la misura era la stessa quindi la parte centrale del girocollo in granato e opale era nato.

Per completare la creazione ho scelto di continuare con solo il granato per far risaltare la parte centrale e ho utilizzato delle perle tonde inframmezzate da piccole perline argentate.

Dolce e delicato trovo che il girocollo in granato e opale sia un’anticipazione delle creazioni primaverili ed estive che saranno indossate su scolli e abiti leggeri.

Collier in swarovski

coller in swarovski

Il collier in swarovski, ricco importante elegante, è nato da un’ispirazione mentre scorrevo le immagini trovate sul web relative al Cirque du Soleil. Era da tempo che cercavo un’idea per utilizzare gli swarovski twist che avevo acquistato perchè mi piacevano tantissimo e comunque non è stato semplice trovare l’equilibrio e l’armonia in questo collier in swaroski. Le perle twist sono grandi e così particolari per il loro disegno zebrato che non riuscivo a trovare il modo per realzzare una creazione raffinata e non pacchiana. Utilizzare gli elementi color argento che ho inserito per distanziare le perle al posto della catenella, sono state l’idea giusta per rendere fine il collier in swarovski e i biconi danno luce e brillantezza a tutta la creazione.

Come certamente sapete il Cirque du Soleil non utilizza animali nei suoi spettacoli (non è che se ne senta l’esigenza: sono degli artisti incredibili!!!!!): quindi ecco che gli uomini ne prendono il posto e le sembianze. La foto dell’artista travestito da zebra mi ha dato l’ispirazione per creare il collier in swarovski

collier in swarovski 1

Per essere riuscita ad avere l’idea del collier in swarovski devo ringraziare Barbara, Fabiola, Federica e Rosalba che hanno avuto una bellissima idea: sui loro blog

Accidentaccio
Pinkg
Squitty dentro l’armadio
Cucito per te

tutti i mesi lanciano un tema a cui ispirarsi. Ognuno è libero di esprimersi come meglio crede ma sempre attenendosi al tema prescelto e questo mese il tema è il circo. Vi ispira? Vi aspettiamo nei loro blog per postare i vostri link: lasciate libera la fantasia e ispiratevi.

Collana a cascata

cascata di cristalli

La collana a cascata è un regalo che ho fatto per questo Natale. Avevo avuto la dritta che la ragazza, a cui era indirizzato il regalo, ama le collane a cascata e così ne ho realizzata una interamente in cristalli concatenati uno ad uno con il nodo ad orefice, con una catena in argento.

Ho scelto colori neutri che possano andare bene con tanti colori: infatti a parte il nero e il cristallo trasparente, ho utilizzato l’argento e un rosa e un azzurro molto leggeri.

Benchè sia indicata per essere indossata sulla pelle in una scollatura profonda, penso che questo tipo di collana a cascata possa stare bene anche su un semplice dolcevita in tinta unita che viene arricchito dalla cascata dei cristalli o delle perle: infatti questo tipo di collana può essere realizzato anche con altri tipi di perle.

Anche se sembra un bijoux importante, la collana a cascata una volta indossata risulta essere molto fine ed elegante e può essere indossato sia in serate importanti sia di giorno con un outfit elegante.

collana a cascata

Con questa collana a cascata partecipo al Linky Party di Carlottina

mycandycountry-link-party-creativita-scintillante-png

Collier swarovski

collier swarovski

Il collier swarovski avrebbe dovuto essere diverso da quello che vi sto presentando. Anni fa, guardando un giornale di settore, avevo adocchiato un collier che mi piaceva moltissimo per cui avevo comprato le perle swarovski e le avevo messe da parte in attesa di realizzarlo.

Poi, come spesso succede, la mia creatività ha preso il sopravvento e per anni le perle, che doveva solo essere assemblate secondo la creatività di un’altra persona, sono rimaste nella scatola a favore di tante altre mie creazioni. L’altro giorno, mentre cercavo di mettere a posto tra tutte le perle che ho, mi sono tornate in mano e mi sono ricordata del collier che volevo fare.

Ho provato a cercare il giornale ma, come era prevedibile, non l’ho trovato. Così ho cominciato ad affiancare le perle una ad una finchè non ho finalmente visto un collier swarovski tutto mio, che mi piaceva tantissimo. Le pietre swarovski hanno sempre una bellezza che affascina e le creazioni che si riescono ad ottenere sono sempre bellissime piene di colore, brillanti e luminose.

Questo collier swarovski è realizzato con perle da cucire, biconi da 4 mm, anellini per il collegamento tra le perle e una sottile catena in argento.

Ecco lo stesso collier con perle swarovski nere. Difficile scegliere vero?

collier swarovski nero

Girocollo con cristalli

 

 

girocollo con cristalli

Con il girocollo con cristalli si chiudono i miei tutorial realizzati in collaborazione con House of gem. Questo girocollo realizzato con i bellissimi cristalli e una sottilissima catena in argento che potrete trovare sul sito di House of gem, può essere indossato in pendant con gli orecchini pendenti oppure con gli orecchini con cristalli. Lo so che ormai si trovano ovunque delle barrette simili (anche in swarovski) ma la soddisfazione che si prova a crearne uno con le proprie mani è impagabile.

Questo è un tutorial un po’ più difficile degli altri però, se seguite attentamente lo schema che troverete più avanti, riuscirete anche voi a realizzare questo girocollo con cristalli.

Per realizzarlo vi occorre:

1,80 m di catena sottile in argento
67 cristalli
filo in silicone misura 0,25
2 chiudicordoncini
1 anellino da 5 mm
1 anellino da 8 mm
1 moschettone
Smalto trasparente o colla per bijoux

girocollo con cristalli 2

Tagliate circa 2 m di filo in silicone e formate un rettangolo in cristalli seguendo lo schema. Un consiglio che posso darvi è di cercare di tenere sempre separati i due fili per evitare che si formino nodi, cosa che vi costringerebbe a ricominciare tutto da capo. Inserite i primi cristalli a metà filo e seguite il seguente schema.

girocollo con cristalli 4

Piegate a metà nel senso della lunghezza il rettangolo che avete ottenuto e chiudetelo sempre seguendo il seguente schema

girocollo con cristalli 5

Fate due nodini e, prima di tagliare il filo, mettete un goccio di smalto per unghie trasparente o di colla per evitare che il nodo si disfi e lasciate asciugare bene.

Piegate in 4 la catena e inserite un chiudicordoncino per parte schiacciando bene

girocollo con cristalli 3

 

Infilate il centrale in cristalli nella catena, inserite da una parte il moschettone e dall’altra l’anellino più grandi e il girocollo con cristalli è pronto.