Crea sito

madreperla

Perle nere e madreperla

perle nere e madreperla

Le perle nere e madreperla sono la mia proposta per questo inizio di primavera. Come sicuramente avrete notato quest’anno le vetrine hanno proposto una moda in bianco e nero per l’inizio della primavera. Personalmente non vedo l’ora che venga la bella stagione per riempire l’armadio di colore ma la moda di quest’anno ha deciso il contrario.

Non che mi stia adeguando alla moda, non lo farò mai perchè mi piace essere libera di scegliere come vestirmi ma ho pensato che il bianco e nero e, in questo caso le perle nere e madreperla, sono colori estremamente eleganti e la collana sarebbe stata bene, oltre che in questo periodo, anche con abbigliamenti molto classici. In più l’oriente di queste perle nere è tendente al blu scuro e quindi possiamo anche scegliere di abbinare la collana con il colore blu o azzurro.

Per lasciare inalterata la leggerezza i cerchi di madreperla, ho deciso di utilizzare dei chiodini inseriti nei buchi delle perle anzichè di far passare il filo argentato attraverso tutta la perla realizzando il nodo ad orefice per collegare la madreperla alle perle nere all’estremità del chiodino.

Tra i nodi ad orefice delle perle nere e quelli della madreperla ho inserito dei piccoli anellini argentati per creare più spazio perchè le dimensioni della madreperla tendevano a prevalere sulle perle nere. Così invece si è creato un equilibrio di forme e dimensioni che rende la collana armoniosa.

Una collana in perle nere e madreperla dedicata a tutte quelle donne che amano essere sempre eleganti in ogni momento della giornata, una collana che veste senza essere invasiva ma che completa un outfit elegante.

Collana pied de poule

collana pied de poule

La collana pied de poule prende il nome dalle perle in madreperla disegnate con il motivo pied de poule che, generalmente si può trovare, nelle stoffe di gonne o abiti.

Come ormai sapete, nella scelta delle perle, quello che mi fa decidere se acquistarle o meno, sono i sentimenti che mi ispirano nel momento in cui le vedo. Quando mi sono capitate sotto gli occhi queste perle non potevo certo farmele scappare: sono troppo simpatiche. L’idea di riportare sulle perle in madreperla un disegno che sino ad oggi era esclusiva di un tessuto l’ho trovata subito molto originale.

Per non rendere tutta la collana pied de poule molto pesante ho scelto di usare poche perle disegnate e dividerle con perle di vetro degli stessi colori del disegno: bianche e nere. Avrei anche potuto scegliere delle perle di colori diversi, considerato che sia il bianco che il nero sono colori facilmente abbinabili, ma ho preferito mantenere una continuità per dare quel tocco di eleganza che la simpatia delle perle non consentirebbe.

Stesso discorso per gli elementi di color argento che ho utilizzato per dividere le perle e per dare leggerezza e movimento a tutta la collana pied de poule. Anche l’aver concatenato le perle bianche e nere una ad una contribuisce a movimentare ancora di più tutta la creazione.

Io l’ho indossata sia su un vestito nero che su un dolcevita bianco ma, questa estate, non mancherò di portarla sulle camicette bianche e, perchè no, anche su colori pastello però la vedo benissimo anche su un prendisole giallo che aspetta nell’armadio, la bella stagione.

Spero che vi sia piaciuta la collana pied de poule e vi ricordo che potete seguirmi anche sulla mia pagina Facebook “La magia delle pietre

Collana a tre fili

collana a tre fili

Questa collana a tre fili è nata da un acquisto sbagliato. A gentile richiesta di mia figlia ho comprato le perle per realizzare una collana uguale ad un’altra che aveva trovato in una delle mie tante scatole e che non vi ho ancora presentato.

Quando le perle in vetro madreperlato sono arrivate ….. sorpresa: erano molto più scure di quelle che avevo comprato precedentemente. Certo sono perle fatte a mano e potevano presentare delle differenze con quelle che avevo già acquistato ma non pensavo così tanto. Fortuna vuole che avevo preso anche altre perle simili e ho potuto realizzare ugualmente la collana a mia figlia.

Che fare con queste perle? Le perle erano molte e mi è venuta in mente la collana a tre fili in perle di vetro azzurra che avevo realizzato anni fa e che potete vedere qui. Con qualche dubbio perchè queste perle madreperlate marroni sono più grandi di quelle azzurre che ho usato per l’altra collana, mi sono messa a concatenare le perle una ad una cercando di equilibrare le varie sfumature delle perle. Non solo: ho diviso le perle per grandezza e ho realizzato tre fili partendo da quello con le perle più piccole vicino al collo per finire con quelle più grandi del filo esterno.

Questo è il risultato di tanto lavoro e devo dire che ne sono estremamente soddisfatta. La collana a tre fili è molto elegante, raffinata e molto ben equilibrata. Avendo concatenato le perle una ad una, la loro grandezza non l’ha resa pesante.

Una collana da portare su un outfit chiaro per farla risaltare: in inverno un dolcevita bianco o beige, la collana e una giacca vi renderà eleganti. In estate, su una camicetta con solo un bottone aperto sarete eleganti: con una maglietta sarete sportive ma con classe.

Spero che questa creazione vi piaccia come piace a me e se volete, potete continuare a seguirmi sulla mia pagina Facebook “La magia delle pietre“.

Collana lunga in madreperla

collana lunga in madreperla

La collana lunga in madreperla è un bijoux nato una sera dalla necessità di creare qualcosa di colorato.

Penso che tutte le mie creazioni siano il risultato di una necessità psicologica del momento in cui vengono realizzate: in una giornata “nera” le creazioni saranno vivaci, colorate e, quasi sicuramente, sportive.

Nelle giornate in cui sto bene, le collane saranno sicuramente di colori tenui, magari brillanti con swarovski, che esprimono serenità.

Questa collana lunga in madreperla è nata una sera di nervosismo: già mettermi a creare mi mette serenità, in più era già parecchio che mi rigiravo tra le mani il filo di madreperla colorata che è la parte principale di questa collana. Ho cercato di smorzare l’eccessivo colore del filo “spezzandolo” con inserti di elementi argentati e, per movimentarla, ho scelto degli elementi con angoli per contrasto con le perle tonde.

Per il colore ho inserito delle perle piatte in madreperla bianche con ai lati piccole perle di metallo argentato. Così inserite risaltano sia le perle bianche che la sequenza di perle colorate.

La collana lunga in madreperla è un bijoux molto versatile. Si può indossare in tutte le stagioni: in estate esprimerà l’esplosione di colori della bella stagione, in inverno rallegrerà le giornate più brutte.

Considerato che è molto lunga ed è da portare a due giri, possiamo indossarla su un maglioncino lasciando il lato più corto attorno al collo e quello più lungo ad arricchire la semplicità della maglia. Portata a due giri quasi uguali, la collana lunga in madreperla renderà completa anche la più semplice camicetta.

Madreperla piccola

madreperla piccola

Il girocollo in madreperla piccola l’ho realizzato per mia figlia.

Quando ha visto il girocollo in madreperla che avevo realizzato per me ( che potete vedere qui ) mi ha chiesto di farne uno anche per lei però, conoscendola bene, prima di realizzarla gliel’ho fatta vedere perchè so benissimo che a lei le perle o le pietre di grandi dimensioni, non piacciono.

Mentre aspettavo che lei avesse l’opportunità di vedere il mio girocollo durante uno dei suoi viaggi a casa, ho cominciato a guardare on line se ci fosse una madreperla piccola simile a quella che ho utilizzato  per la mia. Fortunatamente l’ho trovata e l’ho comprata subito. Infatti la madreperla piccola che ho acquistato per lei, le è piaciuta subito.

A differenza della mia, nella realizzazione di questo girocollo in madreperla piccola, ho utilizzato una catena argentata per rendere più leggera e fine la creazione: se nella mia il color bronzo della catena faceva un bellissimo contrasto con la grandezza delle perle, in questa sarebbe stato eccessivo considerate le dimensioni ridotte della madreperla.

Per completare la parure, considerato che le dimensioni della madreperla piccola me lo consentivano, le ho realizzato anche gli orecchini pendenti che lei indossa.