Crea sito

perle

Perle di cotone

Perle di cotone

Le perle di cotone sono formate, come dice la parola, da cotone pressato e poi laccate per dare l’oriente che le contraddistingue. Sono leggerissime e vi posso garantire che fa quasi impressione tenerle in mano: sembrano senza consistenza.

Per questa collana ho scelto di abbinare le perle di cotone a perle in vetro veneziane e elementi argentati. Per quanto riguarda i colori ho scelto delle tonalità che richiamassero quelli delle perle in vetro e li ho alternati in modo diverso per movimentare la collana. Naturalmente ho utilizzato il nodo ad orefice per collegare le perle di cotone per fare movimento.

Nonostante la notevole lunghezza, la collana risulta molto leggera e proprio per questo motivo ho scelto di portarla con un giro aderente al collo che non da fastidio.

Collana giada e calcedonio

Collana giada e calcedonio

La collana giada e calcedonio …. della serie quando la moda ci da una mano. Ho scoperto, dopo averla creata, che quest’anno i colori di moda sarebbero stati quelli pastello. Non sono una persona che segue le mode anzi, mi piace indossare quello che mi piace e se anche non è di moda non mi interessa niente. Però quest’anno evidentemente le mie ispirazioni corrispondono con i dettami della moda.

La collana giada e calcedonio è anche l’esempio lampante di quando si dice che il particolare fa la differenza.

Era già un po’ di tempo che mi frullava in mente di accostare il rosa e l’azzurro ma immaginavo altro. Quando ho iniziato la collana avrebbe dovuto essere tutta in agata rosa ma, mentre preparavo la cena, mi è venuta un’idea. Perchè non dividere tutto quel rosa che mi sembrava noioso con qualche perla di calcedonio azzurra? Devo dire che l’idea è stata buona. Ho diviso le “macchie” azzurre del calcedonio con elementi in metallo color argento dai gruppi di perle in giada rosa e l’insieme è risultato molto più armonico e leggero. 

La collana giada e calcedonio non ha soddisfatto la mia idea di creare una collana con accostamento di colore rosa e azzurro e sto ancora pensando a come realizzarla e con che pietre quindi aspettatevi al più presto un’altra creazione con queste tinte.

giada e calcedonio

Collana con perle di acqua dolce

Collana con perle di acqua dolce

Per la collana con perle di acqua dolce ho scelto di utilizzare le perle in due colori: bianche e grigie. Sono perle piccole, al massimo di 6 mm….. traduzione un lavoraccio. Le ho concatenate una ad una alternandone i colori.

Il fatto che non fossero molto grandi mi ha permesso, anche per dare corpo e arricchire la collana con perle di acqua dolce, di inserire un ciuffo pendente come continuazione della collana. Anche la chiusura sul davanti, con il moschettone in bella vista, contribuisce ad rendere più ricca e particolare la collana.

Quello che mi piace di più delle perle che ho utilizzato in questa collana è il loro oriente e la loro forma: non sono perle regolari, sembrano quasi piccole pepite e, soprattutto quelle grigie, sembrano fatte d’argento. I riflessi dei colori di queste perle sono eccezionali tanto che ho fatto molta fatica a fotografarle perchè prendevano tutti i riflessi provenienti dall’ambiente. 

Ammetto di avere un debole per le perle, “malattia” molto comune tra le donne: hanno un’eleganza, una dolcezza di forme che difficilmente si possono trovare in altre perle. Però per tutti i colori della pietra dura, mi sento sempre più attirata da quest’ultima. Forse il mix giusto è l’abbinamento delle due: perle di acqua dolce e pietra dura. E voi? dove va la vostra scelta? Nel frattempo vi lascio ad ammirare questa collana con perle di acqua dolce in attesa della prossima creazione.

Perle Tensha

Le perle Tensha sono perle giapponesi. La parola ‘Tensha’ potremmo tradurla con la parola ‘trasferimento’. Le perle sono realizzate in materiale acrilico, mediante l’applicazione di una decalcomania curata in ogni dettaglio, su una base di colore acrilico. Il trasferimento è poi sigillato e bloccato con un ulteriore rivestimento acrilico che protegge l’immagine da ogni abrasione. Il color oro, per un effetto metallizzato, è spesso utilizzato per migliorare e definire la decorazione. Ogni perla è fatta a mano: le Tensha giapponesi valgono tutto il loro prezzo.

Si ritiene che le perle Tensha siano state create come alternativa alle perline in porcellana dipinta. Il vantaggio è che le perle sono più leggeri di peso, non si possono scheggiare o rompere, e ritraggono immagini di dettagli precisi: sono disponibili in molte forme, dimensioni e modelli.

La mia amica Barbara di Babou è riuscita, durante le ferie estive di quest’anno, a trovarle direttamente in Giappone e me ne ha portate un po’ a Bologna quando ha partecipato al Mondo Creativo. Devo dire che ci ho lasciato un capitale ma le perle sono veramente stupende e, nonostante io non sia amante dell’acrilico, mi sono innamorata della loro perfezione e dei loro delicati disegni. Questa è la prima collana realizzata con le perle Tensha, accostate a perle realizzate in cotone color oro.

collana in perle tensha

E’ impressionante la leggerezza di questa collana. Io che sono abituata a lavorare e ad indossare le collane in pietra dura, quando metto questa mi sembra di non avere niente al collo. Ecco un particolare della collana dove si può apprezzare l’accuratezza nella realizzazione delle perle Tensha e di quelle di cotone.

perle tensha

Naturalmente sono in lavorazione altre 2 collane con le stesse perle che spero di presentarvi al più presto.

Collarino in cristalli e perle

collarino in cristalli e perle

Il collarino in cristalli e perle è uno delle prime creazioni in tessitura. Avevo visto lo schema su un giornale anni fa e l’ho riadattato secondo i miei gusti: ho modificato colori e materiale.

Nel collarino troviamo swarovski, cristalli, perle e perline in una miscela armonica di colori, il tutto completato dal nastrino in pelle che gira intorno al collo infilato nell’ultima asola formata dai cristalli. Nonostante i lavori in tessitura siano creazioni che portano via molto tempo (in questo caso non molto essendo solo una tessitura piccola e centrale ma ce ne sono di davvero lunghe e molto più complicate), una volta finite, danno molta soddisfazione.

Trovo che le perle inserite tra i cristalli risaltino molto nell’insime del bijoux e diano luce all’insieme. 

Qui una foto intera del collarino. 

collarino