Crea sito

tensha

Perle tensha blu

perle tensha blu

Quello che vi presento oggi è un delicatissimo ed molto elegante girocollo in perle tensha blu e perle swarovski bianche. Delle perle tensha abbiamo già parlato in precedenza quando vi ho presentato altri girocolli che ho creato con queste perle giapponesi.

Nonostante siano perle in resina, materiale che non amo particolarmente, i disegni, quasi sempre a tema floreale che le ricoprono, sono veri e propri capolavori di decorazione che sembra siano ricami.

Su queste perle tensha blu sono “ricamati” dei fiori in azzurro impreziositi e sottolineati da inserti color oro.

La combinazione tra i capolavori delle perle tensha blu e le perle bianche swarovski è stata una scelta scontata: due capolavori che si fondono in un’unica creazione.

Qui potete vedere le altre mie creazioni in perle tensha.

In questo particolare si possono ammirare i delicati disegni di fiori di queste bellissime perle.

perle tensha blu 1

Perchè ogni perla esprima al meglio la propria bellezza, le ho concatenate una per una con nodo ad orefice alternando una perla tensha blu a quelle bianche fino a creare un motivo che si ripete in tutto il girocollo. Per rifinire il girocollo ho usato delle coppette a forma di fiore alla base di ogni perla.

Come è facile immaginare, questo girocollo, vista la sua eleganza, è adatto ad un outfit molto ricercato. Non lo utilizzerei di sera ma di giorno su un abbigliamento molto elegante e classico, di quelli che non tramontano mai. Un tubino accollato, una camicetta leggermente scollata: insomma, niente di vistoso o appariscente ma lineare per lasciare che il girocollo esprima tutta la sua bellezza e parli di voi come donne eleganti.

Vi piace questo girocollo? Voi come lo portereste? Mi farebbe piacere sentire il vostro parere e conoscere il vostro gusto.

Se vi fa piacere potete seguire anche la mia pagina Facebook “La magia delle pietre“.

Collana con perle tensha

collana con perle tensha

La collana con perle tensha l’ho realizzata per una amica che, dopo aver visto le perle che mi erano arrivate in ufficio, se ne è subito innamorata e mi ha chiesto una collana con queste stupende perle dipinte a mano.

Per me avevo realizzato il girocollo che potete vedere qui ma lei non è il tipo da portare girocolli e le piacciono le collane più lunghe. Ho pensato così di realizzare questa collana con perle tensha  lunga circa 60 centrimetri, che è più indicata per lei.

Ho scelto di abbinare le perle tensha a mezzi cristalli bianchi madreperlati leggermente più piccoli, che fanno risaltare incredibilmente i dolci disegni delle tensha e danno tantissima luce alla collana.

Per dare leggerezza e movimento alla collana (il movimento è una qualità che cerco sempre nelle mie creazioni) ho concatenato i mezzi cristalli e le perle tensha una ad una con nodo ad orefice e ho scelto di distanziare le perle tensha aumentando gradualmente i mezzi cristalli.

Il risultato è una collana con perle tensha molto elegante e delicata da indossare soprattutto su indumenti scuri per dare risalto alle perle ma che trovo indicato anche sopra ad una camicetta bianca di un tessuto delicato. Potete immaginare che effetto potrebbe fare la collana con perle tensha indossata sulla seta?

 

Tensha

tensha

Le perle tensha sono un’altra volta le protagoniste di questo girocollo dedicato alla primavera. Queste perle delicatamente dipinte a mano con piccole rose rosa sembrano l’emblema della primavera.

Come sapete raramente utilizzo componenti che non siano naturali ma queste perle tensha sono vere opere d’arte per cui è difficile anche per me non tenerle in considerazione per le mie creazioni.

Questa volta ho deciso di abbinarle a perle attorcigliate rosa pallido per richiamare il tenue colore della rosa protagonista della perla. Tra le perle attorcigliate e le tensha ho inserito una piccola perlina argentata per distanziarle leggermente e dare leggerezza alla creazione.

A differenza delle altre mie creazioni con le tensha (che potete vedere qui), questa è molto più primaverile ed è perfetta per partecipare all’Handmade Spring organizzato dal  gruppo Facebook The Creative Factory  (organizzato da Alex del blog C’è crisi, c’è crisi!).

The Creative Factory

Ed ecco i link delle altre bravissime creative che hanno pubblicato oggi per all’Handmade Spring ….. passate a trovarle


Girocollo in perle tensha

girocollo in perle tensha

Il girocollo in perle tensha è l’ultima creazione nata con le perle acquistate dalla mia amica Barbara di Babou alla fiera del Mondo Creativo di Bologna nel mese di novembre.

La realizzazione di questo girocollo in perle tensha è stata un po’ più elaborata delle altre due (che potete vedere qui e qui). Inizialmente avevo acquistato insieme con le perle giapponesi anche le perle color lilla madreperlate che vedete nella foto, in dimensioni a scalare che richiamavano le dimensioni delle perle tensha.

Una volta montata la collana però risultava all’impatto visivo troppo pesante e le perle tensha non venivano esaltate ma si confondevano tra le perle color lilla. Mi spiaceva cambiare il colore delle perle che accompagnavano le tensha perchè si abbinavano perfettamente. Ho quindi provato ad intercalare nel girocollo in perle tensha le perle più piccole: ed ecco che le perle giapponesi finalmente risalvano in tutta la loro bellezza, si abbinavano perfettamente alle perle color lilla e il girocollo risultava perfettamente equilibrato.

Girocollo con perle tensha

girocollo con perle tensha

Il girocollo con perle tensha è la seconda versione che ho realizzato con queste meravigliose perle giapponesi che ho acquistato al Mondo Creativo di Bologna dalla mia amica Barbara di Babou.

La descrizione di queste perle e la loro realizzazione la potete trovare qui, dove potete anche ammirare la prima collana creata con questi gioielli.

Ma torniamo a questo girocollo con perle tensha: ho scelto di abbinare le perle con lo stesso disegno ma con il fondo leggermente diverso (la perla centrale e quelle ovali laterali sono rosate, quelle tonde in mezzo hanno il fondo bianco) a mezzicristalli rosa tenue concatenate con il nodo ad orefice e per completare il girocollo ho scelto di inserire un elemento in stoffa. Tre fili in materiale diverso, raso codina di topo e organza, fatti passare in un anello da legare dietro al collo. Ho studiato questa realizzazione perchè il colore chiaro della stoffa sarebbe stato da lavare prima o poi. Così i nastri si possono facilmente sfilare e lavare ma non solo: nella prima foto ho accostato i nastrini in un colore rosa tenue. In questa sotto ho abbinato i nastri negli stessi materiali ma in colore beige

tensha

Nonostante l’accostamento sia in entrambi i casi azzeccato, i due differenti colori dei nastri danno al girocollo con perle tensha una interpretazione differente: in quella con i nastri rosa la creazione risulta molto giovanile e adatta ad un abbigliamento casual. La seconda la trovo più elegante e adatta ad un abbigliamento più serio.

Voi cosa ne pensate?