Crea sito

turchese

Perle di fiume e howlite turchese

perle di fiume e howlite

 

La collana con perle di fiume e howlite turchese l’ho letteralmente sognata una notte al mare: l’accostamento delle perle, in questo caso sono piccole perle di fiume ma nel nostro immaginario le perle vengono dal mare, abbinate all’azzurro delle piccole chips di turchese e alla perla centrale in howlite richiamano nei colori proprio il mare.

Mi piaceva l’idea di realizzare una collana a doppio filo che però creasse dei disegni, così ho alternato le perle di acqua dolce infilati su due fili, ad una chip di turchese dove i fili si inseriscono insieme. Come centrale ho scelto una pietra di howlite, il cui colore è bianco latte, può presentare venature nere e il suo aspetto è opaco con lucentezza vitrea. Per la sua natura porosa è una pietra che viene spesso sottoposta a colorazione azzurra per imitare il turchese come in questo caso o rossa per imitare il corallo.

La collana con perle di fiume e howlite turchese è una via di mezzo tra il classico e lo sportivo. La perla, che sia naturale o coltivata, di mare o di fiume, è sinonimo di eleganza ma le perle di turchese che sono intercalate, per la loro forma irregolare, spezzano la serietà e l’eleganza delle perle.

La lunghezza della collana con perle di fiume e howlite turchese, circa 50 cm., ne fa una collana da matinee quindi un bijoux da portare di giorno, magari per un impegno di lavoro formale o con un abbigliamento elegante ma sicuramente non la sera dove l’eleganza è d’obbligo.

Se vi è piaciuta questa creazione, potete seguirmi anche sulla mia pagina Facebook “La magia delle pietre

 

Turchese e perle

turchese e perle

Voglia di primavera nella collana in turchese e perle in vetro madreperlate. Non so voi ma non ne posso più del freddo e dei colori scuri che “abitano” nel mio armadio invernale: ho bisogno di sole, caldo e colori.

Per questo motivo la creazione di oggi è una collana dai dolci colori del cielo di primavera: l’azzurro del turchese abbinato a perle in vetro madreperlate azzurre e bianche.

La collana in turchese e perle è stata realizzata con segmenti di chip di turchesi infilati e alternati con perle legate tra loro con nodo ad orefice per dare movimento e leggerezza alla creazione. Abbastanza lunga da portare sia ad un filo oppure a doppio giro questa collana regala colore e dolcezza.

Ho scelto il turchese perchè, nonostante sia una pietra dal colore che da molti problemi di abbinamento vista la sua tonalità, se viene abbinato al bianco risalta e si abbina perfettamente.

In genere le pietre di turchese sono blu ma lo sapete che la pietra esiste anche in altre varianti, come verde, bianco e viola? Quando è presente anche il rame la pietra è blu, mentre sono verdi quando sono presenti elementi di ferro. Quando non si trova nessuno di questi minerali, si hanno rarissime forme di turchese bianco.

Per l’eleganza del suo colore mi viene spontaneo abbinare la pietra turchese alle perle. Nel caso delle chips di questa creazione in turchese e perle, la forma rende la pietra meno elegante e più sportiva e quindi questa collana la possiamo indossare di giorno: meno indicata per la sera nonostante la presenza delle perle.

Spero che vi sia piaciuta la collana in turchese e perle. Seguitemi anche sulla mia pagina Facebook “La magia delle pietre

Turchese e corallo bambù

turchese e corallo

Turchese e corallo bambù è un abbinamento che mi ha sempre attirato molto. Il colore della pietra turchese è molto difficile da abbinare e, a meno di non fare accostamenti azzardati, il colore migliore da accostare è il bianco che ne fa esaltare la tonalità e risulta molto elegante.

Però l’accostamento bianco e turchese per bello che sia è abbastanza scontato. Per questo ho voluto provare a realizzare una collana abbinando il turchese con il corallo bambù che mi piaceva molto.

Per questo motivo turchese e corallo bambù sono i protagonisti di questa collana. Ho scelto di accostare le perle tonde e lisce del turchese a tronchetti di corallo bambù per esaltare entrambe le forme e per dare movimento e un pizzico di estrosità alla creazione.

Per rendere più preziosa la collana ho inserito tra le pietre, piccole perle color argento. Le piccole perle danno anche luce la creazione, fanno risaltare le forme delle pietre turchese e corallo.

Trovo che la collana turchese e corallo bambù sia un bijoux quasi sportivo e adatto più all’estate che all’inverno ma se viene indossato su un outfit chiaro, una camicietta o un dolcevita di tessuto leggero, impreziosisce e completa anche l’abbigliamento elegante e invernale.

Collana con turchese

collana con turchese 1

La collana con turchese è stata molto sofferta e nata per caso. Era tempo che avevo voglia di usare il turchese in una delle mie creazioni ma purtroppo trovo sia molto difficile da abbinare per il suo colore. In più queste perle sono molto grandi quindi tutte le volte che tiravo fuori il turchese regolarmente ritornava nella scatola senza che l’idea giusta fosse nata.

Poi, per caso, in uno dei miei “raid” nel web ho acquistato delle perle di cotone di una dimensione troppo grande rispetto a quella di cui avevo bisogno. In più in casa ne avevo altre leggermente più piccole e più bianche. Così ho ripreso in mano le perle di turchese e ho cominciato ad accostare turchese, perle di cotone ed elementi color argento fino a quando ecco che la collana con turchese era nata.

In più ho creato una specie di collana con turchese “double face”: se indossata da una parte si presenta come nella foto in alto, indossata dall’altra ecco che l’effetto cambia.

collana con turchese

Se portata in un modo il turchese è quasi tutto concentrato nella parte in basso, nell’altra il turchese è più distanziato e vengono messe in risalto soprattutto le perle di cotone e gli elementi color argento. 

Quarzi e turchese

quarzi e turchese

 

Quarzi e turchese sono i componenti di questa parure composta da girocollo e braccialetto, entrambi realizzati a 3 fili: il quarzo citrino, l’ametista, il quarzo ialino ecc. si fondono rincorrendosi e alternandosi alle perle di turchese in un gioco armonico.

Spesso le associazioni di pietre diverse scattano quasi immediatamente mentre guardo i fili grezzi. Senza motivo apparente nel vedere i fili di quarzi colorati, che ho subito comprato perchè mi piacevano troppo, si sono soprapposte le pepite di turchese ed è stata una bellissima idea. Ne è uscita una parure dolce, delicata e molto primaverile dai colori freschi e rilassanti. Se è vero che indossare il quarzo porta serenità, qui ce n’è in abbondanza.