Crea sito

Mese: Aprile 2011

Le collane con pendenti sono le protagoniste di oggi. Dopo i tanti impegni della Pasqua torno con due versioni della stessa collana: la prima studiata e nata, è realizzata con una catena color rame e perle swarovski: due perle più grandi come pendenti e perle più piccole a spezzare e alleggerire la catena. In questa collana mi piace particolarmente l’accostamento dei due colori caldi della catena e delle perle che hanno anche un dolce “effetto cipria” .

perle swarovski

La seconda collana è realizzata con una catena argentata e perle mezzi cristalli ed è stata creata per il compleanno di una mia amica: un compleanno molto importante!!! Fine e delicata adatta ad una persona dalla spiccata personalità ma con un lato fondamentale di dolcezza che viene perfettamente rappresentato dai colori di questa collana. Spero che le piaccia. (perdonate la foto ma era sera e il giorno dopo dovevo consegnarla)

Collane con pendenti

perle quarzo rosa

Le perle quarzo rosa e la madreperla sono il materiale principale che ho utilizzato per questa creazione che, come tante collane che ho realizzato, non ha avuto una progettazione.. Mi piacevano sia l’accostamento delle perle quarzo rosa con la madreperla e ho cominciato ad accostarle una all’altra. L’unica cosa che sapevo è che non le avrei infilate ma concatenate una ad una. L’idea iniziale era di farla a 2 giri ma non riuscivo a decidere quali perle mettere in primo piano perchè ognuna aveva una sua bellezza. Così ho deciso di realizzarla in un giro unico e quando la indosso, posso girarla come più mi piace in quel momento mettendo in risalto le perle che in quel momento si addicono di più al mio stato d’animo o all’abbigliamento scelto. Completa la collana l’inserimento di intercalari in metallo e rondelle in swarovski rosa.

agata botswana

La collana in agata botswana e madreperla ha una realizzazione molto particolare. Per dare un tocco di originalità al bijoux ho pensato di posizionare la portabilità della pietra grande, quella dove cade lo sguardo al primo impatto, su un lato anzichè utilizzarlo con un centrale classico.
Considerato che tutta la collana è incentrata sulla grande perla, per tutto il resto ho pensato a perle di madreperla, in due grandezze,  alternate ai tubetti in agata botswana ed elementi in metallo argentato.
“L’agata botswana è di colore azzurrina, grigia, spesso con inclusioni bianco-ovoidali. Qualità di Agata tipica dei giacimenti del Botswana, stato dell’Africa centro-meridionale. Ha un colore grigio, grigio-azzurro, ma può arrivare ad assumere tonalità blu.” ( cit. Le pietre delle meraviglie). Come si può notare dalle perle tagliate a tubetti, a seconda del taglio della pietra stessa, le perle assumono colori anche molto diversi l’una dall’altra e l’unico colore che è il filo conduttore è l’azzurro, come fosse un sottofondo.