Crea sito

Mese: Marzo 2014

Collana giada e calcedonio

La collana giada e calcedonio …. della serie quando la moda ci da una mano. Ho scoperto, dopo averla creata, che quest’anno i colori di moda sarebbero stati quelli pastello. Non sono una persona che segue le mode anzi, mi piace indossare quello che mi piace e se anche non è di moda non mi interessa niente. Però quest’anno evidentemente le mie ispirazioni corrispondono con i dettami della moda.

La collana giada e calcedonio è anche l’esempio lampante di quando si dice che il particolare fa la differenza.

Era già un po’ di tempo che mi frullava in mente di accostare il rosa e l’azzurro ma immaginavo altro. Quando ho iniziato la collana avrebbe dovuto essere tutta in agata rosa ma, mentre preparavo la cena, mi è venuta un’idea. Perchè non dividere tutto quel rosa che mi sembrava noioso con qualche perla di calcedonio azzurra? Devo dire che l’idea è stata buona. Ho diviso le “macchie” azzurre del calcedonio con elementi in metallo color argento dai gruppi di perle in giada rosa e l’insieme è risultato molto più armonico e leggero. 

La collana giada e calcedonio non ha soddisfatto la mia idea di creare una collana con accostamento di colore rosa e azzurro e sto ancora pensando a come realizzarla e con che pietre quindi aspettatevi al più presto un’altra creazione con queste tinte.

giada e calcedonio

girocollo in perle tensha

Il girocollo in perle tensha è l’ultima creazione nata con le perle acquistate dalla mia amica Barbara di Babou alla fiera del Mondo Creativo di Bologna nel mese di novembre.

La realizzazione di questo girocollo in perle tensha è stata un po’ più elaborata delle altre due (che potete vedere qui e qui). Inizialmente avevo acquistato insieme con le perle giapponesi anche le perle color lilla madreperlate che vedete nella foto, in dimensioni a scalare che richiamavano le dimensioni delle perle tensha.

Una volta montata la collana però risultava all’impatto visivo troppo pesante e le perle tensha non venivano esaltate ma si confondevano tra le perle color lilla. Mi spiaceva cambiare il colore delle perle che accompagnavano le tensha perchè si abbinavano perfettamente. Ho quindi provato ad intercalare nel girocollo in perle tensha le perle più piccole: ed ecco che le perle giapponesi finalmente risalvano in tutta la loro bellezza, si abbinavano perfettamente alle perle color lilla e il girocollo risultava perfettamente equilibrato.

collana in quarzo fumè

La collana in quarzo fumè è una creazione che coniuga eleganza ed estrosità. Il colore delle perle in quarzo fume’ e gli elementi argentati danno il tono elegante mentre i ciuffetti di perle tonde in quarzo fume’ chiaro e scuro, quarzo ialino, e madreperla color gold danno il tono di estrosità e giocosità alleggerendo la collana.

Anche la lunghezza della collana contribuisce a dare un tono di eleganza: i suoi 60 cm di lunghezza è quanto di più classico si può trovare. La collana in quarzo fumè arriva infatti all’altezza seno ed è indicata per abiti eleganti ma considerato che le mie creazioni sono l’espressione della mia personalità, non potevo non inserire un particolare giocoso come i ciuffi di perle che, muovendosi rallegrano l’insieme

quarzo fumè

Quello che mi piace in modo particolare in questa collana sono le varie sfumature del quarzo fumè delle perle sfaccettate (che si notano molto bene in questa foto fatta molto da vicino) che ho richiamato con le stesse variazioni di colore nelle perle rotonde dei ciuffetti chiare e scure.

Su cosa indossare la collana in quarzo fumè? Con un dolcevita chiaro nei colori bianco, beige, giallo paglierino o rosa (cipria o rosa antico) con sopra una giacca in inverno sarebbe perfetto ma se pensiamo ad un top in seta, sempre nei colori pastello di prima, e la pelle abbronzata beh… diventa sicuramente una collana per tutte le stagioni.