Crea sito

Perle d’acqua dolce

orecchini in perle

 

Questi orecchini in perle è un’altra richiesta di mia figlia, l’unica persona per cui creo orecchini visto che io non ne porto. E’ stata una richiesta specifica da parte sua dopo averne visti un paio simili in un negozio. Sono realizzati in perle  in vetro madreperlate e perle stardust color argento degradè, dalla più piccola verso il lobo dell’orecchio alla più grande verso il collo. 

Devo dire che mi piace molto creare gli orecchini anche se non li indosso, per questo mi diverto molto quando mia figlia me ne chiede un paio. Questi orecchini in perle le sono piaciuti molto, tanto da indossarli per la sua festa di matrimonio.

orecchini con perle

Questi orecchini con perle mi sono stati commissionati da mia figlia che non ama le perle. Sarà la forma strana delle perle di fiume o l’abbinamento tra le perle e i due pendenti con il piccolo swarovski cristallo che alleggerisce tutta la struttura dell’orecchino però questi orecchini le sono piaciuti molto.
Tocco finale la monachella con il piccolo fiore in argento che trattiene il pendente formato dalle perle infilate in un chiodino. 

Penso che la fortuna delle perle di fiume tra le creative sia proprio la varietà delle forme che permettono le più svariate combinazioni: ad esempio questi orecchini con perle sono realizzati con perle piatte forate da un lato che mi hanno permesso di infilarli a senso alternato.

perle di fiume oro

 

Le perle di fiume oro sono le protagoniste indiscusse di questa collana. Nonostante siano colorate, hanno un bellissimo oriente. L’oriente sono quei particolari riflessi di luce tipici delle perle. 

Le ho abbinate a mezzi cristalli color bronzo scuro che rende la collana molto elegante.

Lo studio e l’abbinamento dei colori è una cosa di estrema importanza e ci sono tantissimi studi su questo argomento ma per me è puro gusto e istinto. Quando creo qualche bijoux l’accostamento dei colori diventa una questione di gusto personale: quando trovo l’abbinamento giusto provo una sensazione di benessere e tranquillità che mi fa capire che ho trovato la soluzione giusta per quel bijoux. Certo queste sono considerazioni personali e non voglio dire che lo studio dei colori sia inutile ma che anche il particolare del colore fa parte dell’espressione delle mie/nostre sensazioni interiori.

collana in perle

Questa collana in perle di madreperla bianche e nere, la trovo molto indicata per le feste che stanno per arrivare. Nonostante la sua semplicità risulta molto elegante e darà un notevole contrasto agli abbigliamenti sfarzosi che sceglieremo per le feste natalizie. Trovo che il contrasto eccessivo/semplice sia il migliore per far risaltare sia il bijoux che l’outfit. In questo caso anche la scollatura sarà messa in risalto dalle perle pendenti della collana.

Queste perle in madreperla di Babou sono molto belle, hanno un oriente stupendo e sono di notevoli dimensioni (queste sono da 20 mm): a me piacciono moltissimo e sto già pensando a prossime creazioni con loro come protagoniste.

cammeo in madreperla

Lo so… l’ennesima versione della chiusura centrale. Ma è troppo bello per non farvi vedere questo cammeo in madreperla naturalmente abbinato a perle di acqua dolce. Nonostante sia grande come quelli che vi ho presentato prima (corniola, onice, agata) questo girocollo è il più raffinato ed impegnativo nonostante appaia al primo impatto il più dolce e meno appariscente.