Sono anni che faccio questa focaccia salata ripiena. Non l’ho mai postata perchè mi sembrava troppo semplice. Oggi, dopo averla portata al raduno di Gz e visto che è stata apprezzata, mi sono decisa a condividerla con voi. La foto è il residuo di quella portata al raduno annuale di Giallozafferano.

Ingredienti:
per la pasta:
225 gr. di acqua
1 cucchiaino di sale
3 cucchiai di olio evo
450 gr di farina
1 bustina di lievito di birra disidratato

per il ripieno di quella affumicata:
pancetta affumicata
scamorza

per il ripieno di quella al prosciutto:
prosciutto cotto
crescenza o stracchino

Mettete nella macchina del pane gli ingredienti per la pasta nell’ordine dato e impostare il programma impasto.
Quando la pasta è pronta dividerla in 2 panetti, uno più piccolo dell’altro. Stendere il più grande e adagiarlo sulla placca del forno. Mettere il ripieno lasciando un po’ di spazio dal bordo. Stendere il secondo panetto e coprire il ripieno. Chiudere bene sigillando tutti i lati. Spennellare con olio evo e cospargere di sale fino.
Mettere nel forno caldo a 200 gradi per 20 minuti. Servire calda.
Ovviamente la pasta si può fare anche a mano.
Si possono fare tanti altri ripieni secondo la vostra fantasia. Ricordate però di mettere ingredienti il più asciutti possibile altrimenti si bagna la pasta e non cuoce bene