Gnocchi ripieni = tanta pazienza … ma se ne avete per questo lavoro Lunghetto da preparare la fine ripaga della fatica.

Ingredienti:

x gli gnocchi
800 gr. di patate
200 gr. di farina
1 uovo
sale

x il ripieno
1 fetta di prosciutto cotto
fontina
burro

x il condimento
burro
salvia

Preparate gli gnocchi come al solito facendo bollire le patate, passandole allo schiacciapatate e, quando sono fredde, impastando con la farina, l’uovo e un po’ di sale.
Tagliate gli gnocchi della grandezza di una noce circa.
Nel frattempo tagliate a pezzettini piccoli piccoli il formaggio e il prosciutto. Fate tostare i pezzettini di prosciutto in un pentolino con poco burro.
Armatevi di pazienza e prendete ogni gnocco, fategli un buchino nel centro, mettete un po’ di formaggio e un po’ di prosciutto. Richiudete e formate delle palline.
Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata. Ci vorrà un po’ più di tempo perchè vengano a galla in quanto sono più grandi del normale. Quindi meglio tenere in caldo quelli che sono pronti nel forno caldo. Condire con burro fuso e salvia.
Naturalmente il ripieno può essere variato a seconda dei gusti. Speck, carciofi saltati al burro………….la vostra fantasia si può sbizzarrire e ogni volta sarà un piatto diverso!