Collana con perle di acqua dolce

Collana con perle di acqua dolce

Per la collana con perle di acqua dolce ho scelto di utilizzare le perle in due colori: bianche e grigie. Sono perle piccole, al massimo di 6 mm….. traduzione un lavoraccio. Le ho concatenate una ad una alternandone i colori.

Il fatto che non fossero molto grandi mi ha permesso, anche per dare corpo e arricchire la collana con perle di acqua dolce, di inserire un ciuffo pendente come continuazione della collana. Anche la chiusura sul davanti, con il moschettone in bella vista, contribuisce ad rendere più ricca e particolare la collana.

Quello che mi piace di più delle perle che ho utilizzato in questa collana è il loro oriente e la loro forma: non sono perle regolari, sembrano quasi piccole pepite e, soprattutto quelle grigie, sembrano fatte d’argento. I riflessi dei colori di queste perle sono eccezionali tanto che ho fatto molta fatica a fotografarle perchè prendevano tutti i riflessi provenienti dall’ambiente. 

Ammetto di avere un debole per le perle, “malattia” molto comune tra le donne: hanno un’eleganza, una dolcezza di forme che difficilmente si possono trovare in altre perle. Però per tutti i colori della pietra dura, mi sento sempre più attirata da quest’ultima. Forse il mix giusto è l’abbinamento delle due: perle di acqua dolce e pietra dura. E voi? dove va la vostra scelta? Nel frattempo vi lascio ad ammirare questa collana con perle di acqua dolce in attesa della prossima creazione.