Collana con perle indiane

Collana con perle indiane

La collana con perle indiane è l’idea che mi è venuta e realizzata per una mia collega d’ufficio. Un giorno mi guarda e mi chiede di pensare ad una collana molto colorata simile a quella che le avevo fatto anni fa e che potete vedere qui.

Questo circa un mese fa, quando ero in fase creativa primaverile, con colori soft e pastello. Devo dire che ho fatto un po’ di fatica a “resettare” il tutto e cominciare a pensare all’estate e ai colori che voleva nella collana.

Prima ho guardato nelle perle che ho in casa se ci fosse qualcosa che poteva andare bene. Poi, escluse tutte quelle che avevo, ho cominciato a guardare nei vari negozi on line se ci fosse qualcosa che mi ispirasse.

Sul sito francese dove acquisto spesso ho visto delle perle di vetro indiane molto colorate, con disegni che richiamavano dei fiori. Ecco queste potevano andare bene.

Quando mi sono arrivate ho deciso di concatenarle con nodo ad orefice tra di loro, inserendo delle piccole perle in metallo color argento per alleggerire e dare movimento alla collana. Per renderla ancora più particolare, non ho seguito uno schema rigido per i vari segmenti della collana con perle indiane ma ho accostato le perle in ordine sparso di colore: così la collana era ancora più allegra.

Non sono d’accordo con la lunghezza della collana ma quando realizzi un bijoux su richiesta, anche se ti lasciano libera di scegliere come crearla, bisogna anche rispettare i gusti e le richieste della persona che ti ha chiesto la collana. Personalmente l’avrei preferita o più lunga, o girocollo ma la mia collega la voleva così.

Devo dire che, una volta indossata, la collana con perle indiane stava molto bene addosso alla mia collega che è stata soddisfatta sia della mia scelta sia delle perle che della realizzazione.