Crea sito

Riciclo

Portatovaglioli di jeans

I portatovaglioli di jeans sono un’idea semplice e veloce per riciclare i pezzi di stoffa che si tagliano quando si accorciano i pantaloni. 

Cosa vi serve?

orli di pantaloni accorciati
bordini
bottoni diversi

Nel mio caso ho utilizzato gli scarti dei jeans accorciati di mio marito. Ho tagliato in misura tutti uguali i pezzi di stoffa, gli ho cucito un bordino lungo tutto l’orlo e ho messo un bottone diverso per ogni portatovaglioli di jeans in modo da distinguerli, così ognuno avrà il proprio.

Piccolo trucchetto: essendo ancora abbastanza a digiuno di cucito e soprattutto di utilizzo della macchina da cucire ed essendo abbastanza allergica alle imbastiture, per fissare il bordino prima di cucirlo ho utilizzato la colla per tessuti. Dopo aver incollato il bordino è stato un gioco da ragazzi cucirlo con la macchina da cucire.

pendente conchiglia

 

Il pendente conchiglia è un altro modo per utilizzare le conchiglie raccolte al mare. E’ come se, aprendo una conchiglia, trovassimo dentro la perla….il famoso tesoro. 

L’anno scorso di ritorno dalle ferie, vi avevo suggerito di utilizzare le conchiglie per un bel portafoto (potete vederlo qui ). Questo pendente è molto semplice da fare quindi, quando passeggiate o passeggerete in riva al mare, ricordatevi di cosa potreste fare se trovate una bella conchiglia.

In questo caso serve una conchiglia abbastanza grande ma soprattutto con un buco al centro. Con una passata di vernice trasparente ad effetto lucido, si riesce a far risaltare i colori interni della conchiglia. Quando la vernice è asciugata, con filo di rame argentato e chiodini, si crea il ciuffo di perle nella conchiglia e il passante dietro. Un nastrino o un laccetto a contrasto e il pendente conchiglia è pronto per essere indossato